UN SOGGIORNO NELL’ANTICA RESIDENZA SABAUDA
SEDE DELL’UNIVERSITÀ DI SCIENZE GASTRONOMICHE

L'Albergo dell'Agenzia nasce da un'idea di Slow Food ed è sicuramente ideale per chi è alla ricerca dei piaceri del palato, un luogo insolito ma decisamente piacevole. Collocato all'interno del complesso che è sede dell'Università di Scienze Gastronomiche e della Banca del Vino, è il risultato del prezioso recupero di quelle che sono state le storiche costruzioni neogotiche dell'Agenzia di Pollenzo di Re Carlo Alberto.

Situato a pochi chilometri da Alba e Bra, tra due territori unici come le Langhe e il Roero - patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO - l'albergo dispone di ristorante, bar, piscina estiva, garage privato, sale meeting da 30 a 200 posti. Un parco di due ettari ed il Golf Club Cherasco a pochi minuti, completano questa prestigiosa offerta alberghiera.

PRENOTA ONLINE
IL TUO SOGGIORNO

CAMERE

Scopri l'elegante atmosfera delle nostre camere e suites, la quiete del parco e le monumentali architetture neogotiche della tenuta reale.

RISTORAZIONE

Assapora l’autenticità della cucina tradizionale , la freschezza dei nostri ingredienti, il meglio di un territorio di grandi tradizioni enogastronomiche.

MEETING & EVENTI

Ampi e funzionali spazi, servizi su misura per la tua azienda, in un contesto prestigioso nel cuore delle colline di Langa.

BANCA DEL VINO

Un’esperienza indimenticabile tra le oltre 100.000 bottiglie selezionate tra i migliori vini al mondo e custodite sotto alle volte in mattone delle cantine dell’Agenzia di Pollenzo.

APPROFONDISCI

UNIVERSITÀ DI SCIENZE GASTRONOMICHE

Giovani provenienti da tutto il mondo approdano a Pollenzo ogni anno per scoprire i sapori, le eccellenze gastronomiche, le migliori tecniche produttive.

APPROFONDISCI

UNIVERSITÀ DI SCIENZE GASTRONOMICHE

SLOW FOOD

Tutto ha inizio tra queste colline, nel cuore del Piemonte contadino, da qui parte la storia di Slow Food, l’associazione che ha posto al centro del dibattito culturale il tema dell’alimentazione, del cibo “buono pulito e giusto”. Da un’idea di Slow Food nasce il progetto di recupero dell’intero complesso neogotico dell’Agenzia di Pollenzo.